Sarà una battaglia lunga due mesi, che si concluderà il 20 e 21 Settembre: i giorni scelti per il voto. Sono sicuro che non mancherà l’appoggio e l’affetto dei tanti che giornalmente mi spronano, mi consigliano, mi bacchettano e mi elogiano. Soprattutto non mancherà da parte della mia comunità: gli splendidi Chiesinesi, coloro che più di tutti sanno con quanta serietà mi occupo del nostro Comune.

La passione, l’impegno e la preparazione che ho acquisito nei 10 anni di Consiglio Comunale ed in quest’ultimo da vicesindaco non mancheranno. Sarà una campagna elettorale pulita, come piace a me; un’estate da trascorrere con il sorriso, sudando e girando tutta la Valdinievole per guadagnarmi la fiducia di coloro che vorrei rappresentare in Consiglio Regionale.

In questi anni ho donato me stesso per la cosa pubblica: ho rinunciato a molte opportunità, ho sacrificato il mio tempo libero, quello per i miei amici, per la mia famiglia e per la mia splendida fidanzata (senza il cui appoggio non andrei da nessuna parte). L’unico interesse che ho è quello di vedere le mie idee realizzarsi.

Per chi mi conosce non servirebbe neanche dirlo: l’impegno preso con i cittadini di Chiesina Uzzanese, con Fabio e con tutto il resto della maggioranza non verrà meno. Continuerò ad essere presente in Comune, lavorando giorno e notte, senza sosta, per tutta la campagna elettorale.

Comunque andrà, questa avventura sarà sicuramente un successo, una delle tante esperienze da ricordare e di cui fare tesoro.

Seguitemi ed aiutatemi in questo percorso. Lo condividerò con voi come ho sempre fatto.

Ad Maiora!

🧔🏻 Mi chiamo Lorenzo, sono nato a Pescia nel 1991 e vivo da sempre a Chiesina Uzzanese. Nel Maggio del 2015 ho conseguito la Laurea Magistrale in “Scienza della politica e dei processi decisionali”. Colleziono Lego, mi piace viaggiare e, fino a quando il crociato destro non ha deciso di abbandonarmi, ho giocato a calcio nelle squadre del mio paese. Sono da sempre appassionato di politica.

👨🏻‍💻 Dopo il percorso di studi e qualche lavoretto saltuario, ho aperto la partita iva ed ho iniziato a lavorare nell’ambito della comunicazione e del web marketing.

🗳️ Il 9 Giugno del 2009 sono stato eletto, a 18 anni e 47 giorni, nel Consiglio Comunale di Chiesina Uzzanese. Il 25 Maggio del 2014, dopo 5 anni di esperienza, sono stato rieletto ed ho ricoperto il ruolo di Capogruppo di Maggioranza, delegato all’informatizzazione e alla partecipazione.

🇮🇹 Alle elezioni comunali del 2019 ho sostenuto con convinzione la candidatura di Fabio Berti al ruolo di Sindaco e sono stato eletto per la terza volta al Consiglio Comunale ottenendo 255 preferenze su 1658 voti di lista. Dopo lo straordinario successo, sono stato scelto per ricoprire la carica di Vicesindaco con delega al bilancio, pubblica istruzione, ambiente ed informatizzazione.

👨🏻‍🏫 In questi anni ho dedicato molto tempo libero alla mia formazione di Amministratore Comunale. Fra le tante, sono stato selezionato, insieme ad altri 40 amministratori under 35 in Italia, per partecipare al Corso di Formazione Specialistica in Amministrazione Municipale (ForsAM) organizzato dall’ANCI, ad alcune conferenze nazionali e internazionali fra giovani amministratori e per ben cinque volte ho partecipato ad EUNOMIA MASTER, un corso di alta formazione politico istituzionale rivolto a 50 giovani under 40.

Alle elezioni Regionali della Toscana, il 20 e 21 Settembre, scegli Fratelli d’Italia e fai la croce su Lorenzo Vignali!

#InsiemeSiPuò🇮🇹
#ElezioniRegionali2020

LE PRINCIPALI BATTAGLIE PER CUI MI CANDIDO

• TASSE E BUROCRAZIA •

 

📄 Eliminare tutti gli ostacoli allo sviluppo delle imprese.

💶 Semplificare le procedure ed abbattere le tasse è l’unico modo per creare lavoro.

• SANITÀ E PRESIDI OSPEDALIERI •

🥼 Un servizio sanitario con meno sprechi, liste di attesa accettabili e più vicino al territorio.

🏥 Valorizzare, non chiudere, i piccoli ospedali.

• AMBIENTE E RIFIUTI •

 

🚮 I rifiuti, nel rispetto dell’ambiente, devono essere una risorsa e non un costo.

💶 È inaccettabile che ogni anno la tariffa sui rifiuti sia sempre più alta.

• INFRASTRUTTURE CLASSICHE E DIGITALI •

🚉 Non c’è sviluppo economico e lavoro senza infrastrutture.

🌐 Strade sicure e ferrovie efficienti, ma anche connessioni internet ad alta velocità

• L’IMPORTANZA DEL TERRITORIO •

🏡 Portare al centro delle decisioni regionali le peculiarità dei territori.

🏛️ NO ai grandi enti dove si prendono le decisioni, SÌ l decentramento.