#ChiesinaUzzanese, l’Amministrazione creerà un bonus famiglia per l’acquisto dei mangiapannolini.

#ChiesinaUzzanese, l’Amministrazione creerà un bonus famiglia per l’acquisto dei mangiapannolini.

Con l’arrivo della raccolta differenziata porta a porta, uno dei problemi maggiormente segnalato, ma non risolto, è quello dello smaltimento dei pannolini dei bambini. Le famiglie con bambini piccoli producono una grande quantità di questo rifiuto, destinato alla raccolta indifferenziata, e trova parecchi problemi di spazio e di odore a tenerlo in casa una settimana.

In accordo con ALIA, con cui abbiamo avuto una riunione nella scorsa settimana, verrà consegnato, a chi ne farà richiesta, un bidone aggiuntivo dell’indifferenziato per risolvere il problema della mancanza di spazio.

Per quanto riguarda il problema dell’odore l’Amministrazione intende aiutare queste famiglie stanziando un fondo da 4000€ affinché chi volesse acquistare un mangiapannolini potrà ottenere un rimborso fino a 50 € per ogni bambino fino a 30 mesi. Nelle prossime settimane verranno indicate le modalità di richiesta di questo bonus che potrà essere erogato previa presentazione della ricevuta attestante l’acquisto.

Il mangiapannolini è un contenitore per gettare esclusivamente i pannolini monouso sporchi. Questi vengono chiusi ermeticamente da una pellicola avvolgente per evitare proprio il diffondersi dei cattivi odori.

L’Amministrazione Comunale di Chiesina Uzzanese

Condividi su