#ChiesinaUzzanese. Resoconto del Consiglio Comunale del 25 Luglio 2022.

#ChiesinaUzzanese. Resoconto del Consiglio Comunale del 25 Luglio 2022.

Questa sera si è tenuto il Consiglio Comunale dove abbiamo approvato una serie di atti relativi al bilancio. Qua l’ordine del giorno.

Al primo punto abbiamo approvato la ratifica di una variazione di bilancio approvata in Giunta Comunale il 23/06/2022. Fra le più importanti variazioni che facemmo in giunta ci sono:

+ 1.220€ di contributo da Toscana Energia

+ 6.000€ di contributi privati per la Settimana Chiesinese

+ 55.000€ di previsione per gli oneri di urbanizzazione.

Al secondo punto all’ordine del giorno abbiamo approvato il Documento Unico di Programmazione 2023/2025. Come ormai sapete, il DUP è il piano di programmazione che viene aggiornato più di una volta all’anno in Consiglio Comunale e all’interno della quale sono tracciati tutti gli obiettivi e le analisi sull’andamento del Comune.

Al terzo ed ultimo punto all’ordine del giorno c’è stata l’approvazione della salvaguardia degli equilibri di bilancio. Questo atto, ovviamente dopo aver ricevuto l’approvazione del revisore dei conti, certifica che l’andamento fra le entrate e le uscite del nostro bilancio per il 2022 è in ordine ed in linea con le previsioni. Oltre a questo è stata approvata anche una variazione al bilancio di previsione. Fra le variazioni più corpose ci sono:

+ 20.000€ per la manutenzione straordinaria di parchi e giardini (con fondi propri derivanti dagli oneri di urbanizzazione)

+ 40.000€ – “Realizzazione di percorso protetto per messa in sicurezza degli utenti deboli su Via Romana Vecchia, strada provinciale Via Livornese di Sotto, Via della Costituzione, Via delle Regioni, Via della Repubblica.”

+ 45.000€ – “Realizzazione di intersezione a raso per messa in sicurezza intersezione tra Via Ponte alla Ciliegia, Via della Repubblica e Via delle Regioni.”

+ 32.000€ – “Messa in sicurezza intersezione tra la Via F. Turati, Strada Provinciale XXV aprile, Strada Provinciale Camporcioni ed ingresso all’area del Centro Civico.”

Queste ultime tre voci sono finanziamenti ottenuti dallo stato per la progettazione esecutiva di tre importanti “messe in sicurezza” del nostro territorio. Per fare chiarezza: per ora abbiamo inserito nel nostro bilancio solamente alcuni fondi fra tutti i bandi che abbiamo vinto poiché prima di procedere con questa operazione dobbiamo aspettare i decreti di assegnazione definitivi.

Condividi su